Ricerca sugli animali del sottosuolo

Il Capitano qualche giorno fa si è trovato alle prese con la sua prima ricerca. Si trattava di una ricerca scientifica sugli animali del sottosuolo. Aveva campo libero sul come e cosa farla, ma non avendone mai fatta una, non aveva idea da dove partire.
Per cui l'ho seguito e per prima cosa abbiamo cercato su internet informazioni sui tanti animali e insetti che vivono nel sottosuolo. Abbiamo stampato tutto, letto tutto e sottolineato le notizie piu' interessanti. Poi, siccome non c'era un animale in particolare che gli interessasse, ma era attratto da tanti, abbiamo deciso di fare una ricerca che racchiudesse informazioni un po' su tutti gli animali e insetti piu' particolari che abitano il sottosuolo.
Gli ho spiegato che una ricerca deve essere un po' come un lapbook, accattivante, interessante, magari con tante foto e disegni e con informazioni concise.
Ha deciso quindi che avrebbe voluto fare un mega disegno del sottosuolo (incollando insieme tre fogli A4), con le gallerie scavate dai vari animali. Poi sul retro del disegno avrebbe scritto (con world, "perché mamma così risulta piu' ordinato") le informazioni piu' importanti per ciascun animale. In copertina ha voluto fare una grande scritta e il disegno di una lente di ingrandimento dentro cui ha ha attaccato con lo scotch una bustina piena di terra e qualche conchiglietta.
 
E' stato un lavoro lungo (non parliamo delle ore a scrivere su world e a colorare.....) e faticoso, ma questo è il risultato di cui lui stesso è andato molto fiero.
 
 



 

 
 

Commenti

Post più popolari